Francesco Maria Colombo

Direct e-mail
fmcolombo@fastwebnet.it

Music contacts
Filippo Anselmi
Piper Anselmi Artists Management
777 Westchester Avenue
White Plains, NY 10604
Telephone: 212-531-1514
www.piperanselmi.com

Photo contacts
Elbie Lebrecht
Lebrecht Music & Arts
3 Bolton Road
London
NW8 0RJ
020 7625 5341
USA toll-free 1-866-833-1793
pictures@lebrecht.co.uk

Homepage photo credits
Photo: © Elio Di Pace
Blog: © Miriam De Nicolò
Music: © Oskar Cecere

Wordpress customized by Venti caratteruzzi

Archives

francescomariacolombophoto, Author at Francesco Maria Colombo - Page 34 of 41
1
archive,paged,author,author-francescomariacolombophoto,author-1,paged-34,author-paged-34,qode-core-1.0.1,ajax_fade,page_not_loaded,,capri-ver-1.5, vertical_menu_with_scroll,smooth_scroll,side_menu_slide_with_content,width_270,grid_1300,blog_installed,wpb-js-composer js-comp-ver-4.12,vc_responsive

Author:francescomariacolombophoto

Mehr Licht

Ora che tutti scrivono, pubblicano, vanno per locations a far shootings e così via, una specie di lasciapassare per la gloria letteraria, o per il riuscire interessanti, è il delirio dichiarato, l’allucinazione, lo stato di alienazione, nelle infinite varianti che vanno dallo sklero psichedelico allo...

Read More

Actio in distans

Crediamo, per aver sofferto e provato la mancanza di chi amiamo, di conoscere il dolore. E invece è il dolore che conosce noi, sempre più a fondo: che scende per mille canali nelle nostre cavità inconosciute, che vi si frastaglia in unʼarborescenza mirabile e spietata,...

Read More

Bilitis – III.

Continuo la traduzione delle Chansons secrètes de Bilitis. Anche in questo caso si parte da una delle originali Chansons de Bilitis (Les Fleurs) per darne una versione più libertina. Quei fiori che fanno il solletico alle ascelle sono un piccolo capolavoro. Non dimentichiamo che Bilitis è...

Read More

Bilitis – II.

Continuo la traduzione delle Chansons secrètes de Bilitis. II. Je me suis dévêtue pour monter à un arbre. Mes cuisses embraissaient l’écorce lisse et humide. Mes sandales marchaient sur les branches. Tout en haut, mais encore sous le feuilles et à l’ombre de le chaleur, je me suis...

Read More